Gli oggetti che hanno accompagnato l’uomo, nel suo percorso evolutivo sono sempre stati lo specchio del progresso.

Nell’ammirare la produzione della  Project   The Sign  si ha la sensazione che l’uomo abbia superato un altro limite,  cioè il limite che la tecnologia imponeva alla forma.

Ogni strumento ha sempre ricordato o fatto intuire la sua funzione, adesso gli apparecchi radianti della Project sono completamente svincolati da limiti tecnologici che impongono determinate forme o dimensioni.

Un apparecchio radiante, liberato dai limiti tecnologici, diventa una decorazione ambientale, un oggetto da ammirare, da esporre, da godere, come si fa con un’opera d’arte.

La forma non è più limitata dalla sostanza.

Si è risolta una necessità pratica con una risposta molto evoluta tecnicamente, funzionalmente e soprattutto esteticamente.

Le varianti cromatiche realizzabili, permettono di inserire un oggetto personalizzato in qualsiasi ambiente, il disegno, che ricorda le anse del Meandro, allude allo scorrere del fluido che scalda l’ambiente e il cuore.